I migliori hairstyle per uomo del 2024

Foto dell'autore

By wpspaceblog

Anche gli uomini sanno stare al passo con le tendenze! E questo 2024 giunto ormai alla sua naturale metà ne ha regalate di davvero interessanti. Andiamo a scoprirle insieme in questo articolo dettagliato! Dopotutto, il web è ormai stracolmo di guide davvero puntuali che coprono questa tematica. Ad esempio, i nostri amici di donnapop lo hanno fatto magistralmente in questo articolo, ma andiamo a dare la nostra interpretazione!

Se desideri davvero cambiare look quest’anno,e stai rimandando l’appuntamento dal parrucchiere ormai dallo scorso inverno, potrebbe essere giunto il tuo momento. Che tu stia andando a un colloquio di lavoro o preparandoti per un primo appuntamento, i tuoi capelli possono dire molto su chi sei e cosa fai. E tu sei più ordinato o sbarazzino?

Gli stili che la fanno da padrone

La cosa bella e davvero utile dei capelli è che, nella maggior parte dei casi, ricrescono. In quest’ottica, perché non provare un bellissimo e freschissimo buzz cut? Se vuoi rinfrescare il tuo look nel 2024, optare per un taglio corto è sempre una buona opzione. Semplice, pulito e con una manutenzione estremamente ridotta, non saprai se te ne pentirai finché non lo proverai davvero. Non dar troppo peso a quei video su instagram e tiktok in cui le persone si pentono immediatamente di averli accorciati così tanto!

I tagli corti da uomo sono particolarmente attraenti perché richiedono una manutenzione minima, si adattano alla maggior parte delle forme del viso e offrono un aspetto fresco e ordinato che esalta le caratteristiche maschili. Che tu stia considerando il tuo primo taglio alla moda o desideri aggiornare la tua attuale pettinatura, le tendenze di quest’anno offrono molte ispirazioni per tagli di capelli alla moda per uomo. Lo so che stai pensando, questa acconciatura ha davvero una brutta reputazione. Ma l’acconciatura con la riga in mezzo è da sempre un’icona culturale che trascende le generazioni. Questa acconciatura ha una ricca storia che risale agli anni ’20, ’70 e ’90.

Buzz cut trend 2
Buzz cut trend 2 – Pexels.com

La riga centrale è emersa come una scelta pratica per l’acconciatura grazie alla sua natura versatile, adattabile a varie lunghezze. Originariamente motivata dalla praticità, è diventata davvero un fenomeno di costume, a volte amato a volte odiato. Nel 2024, i barbieri più aggiornati vi aggiungono con cura strati e texture ai capelli lunghi per garantire che si muovano e scorrano in modo naturale, creando uno stile che tu (o il tuo partner) vorrete toccare e far scorrere con le mani tutto il giorno. Tuttavia, attenzione: non funziona per tutti!

Riga in mezo moderna
Riga in mezo moderna – Pinterest.it

Siamo improvvisamente di nuovo tutti grandi fan del mullet. Se il mullet ti ha sempre intrigato ma temi che sia un po’ troppo anni ’80, oggi è il tuo giorno fortunato, perché questi stili sono tornati più in voga che mai. Che aspetti a provarlo anche tu? Il nuovo mullet moderno presenta solitamente una lunghezza più decisa sulla parte superiore e posteriore, mentre i lati sono leggermente sfumati, senza la classica “coda” troppo pronunciata. I parrucchieri di tutto il mondo stanno ora riprendendo gli elementi distintivi del mulle: lunghezza dietro, corti ai lati, ispidi sulla parte superiore. Insomma, un ritorno al futuro.

Mullet moderno
Mullet moderno – Pinterest.it

Lascia un commento